Indicatori tempestività pagamenti

Anno 2019

I tempi medi di pagamento delle fatture dell'anno 2019 sono stati rilevati con le modalità di cui all'articolo 9 del d.p.c.m. 22 settembre 2014 secondo il quale:
 "L'indicatore di tempestivita' dei pagamenti ... è calcolato come la somma, per ciascuna fattura emessa a titolo corrispettivo di una transazione commerciale, dei giorni effettivi intercorrenti tra la data di scadenza della fattura o richiesta equivalente di pagamento e la data di pagamento ai fornitori moltiplicata per l'importo dovuto, rapportata alla somma degli importi pagati nel periodo di riferimento". A maggiore chiarimento è intervenuta la circolare n. 3 del 14 gennaio 2015 del Ministero dell'Economia e delle Finanza - Ragioneria generale dello Stato.


Il dato risultante corrisponde a +5,94. Questo significa che CT Servizi S.u.r.l. ha pagato le fatture nel 2019 con meno di 6 giorni di ritardo rispetto alla scadenza.

torna all'inizio del contenuto